Contattaci

 
ASSEMBLEA SPECIALE 12 dicembre (data presunta 3a convocazione): partecipiamo.
 
                                                            SOLLECITAZIONE DOMANDE
 
Invitiamo gli azionisti ad utilizzare lo strumento messo a disposizione dalla legge per far sentire la propria voce e porre le domande di loro interesse.
 
Oltre alla questione base -  come verranno trattate le azioni A - , occorre chiedere chiarimenti sulle attivita' svolte in occasione del processo di fusione e sulla correttezza dei comportamenti.
Le notizie  sulle affermazioni di manager della societa' circa la eventuale manipolazione delle valutazioni o le possibili interferenze da parte di tutti i soggetti coinvolti ( non solo i Ligresti) possono confermare l'ipotesi che il danno subito dai risparmiatori abbia dei responsabili .
Se gli aspetti penali verranno esaminati dai Tribunali, il risarcimento del danno deve essere richiesto : le risposte degli amministratori (o il loro silenzio) potra' essere utilizzato per chiarire la vicenda.
 
 
 
Non e' attiva una sollecitazione deleghe , ma e' possibile trasmettere eventuali deleghe ordinarie al prof. Gianfranco d'Atri .
 
Chi fosse interessato a continuare l'azione rivendicativa, dei propri diritti, puo' aderire all'associazione azionisti.
 

 

Questo sito è dedicato agli azionisti della società Fondiaria Sai SpA, ed in particolar modo ai portatori di Azioni di Risparmio. Il sito non è correlato in alcun modo alla società Fondiaria Sai Spa ed al suo management. Il nostro intento è approfondire la conoscenza delle società attraverso i contributi di tutti e contribuire alla democrazia societaria. Invitiamo tutti i soci possessori di Azioni di Risparmio di Fondiaria Sai a contattarci. Scrivi a fondiaria@azionisti.org per richiedere maggiori informazioni o compila semplicemente il modulo indicandoci i tuoi dati, ti contatteremo per informarti sugli 

sviluppi

Informazioni Fondiaria Sai Risparmio




Il sito fondiaria.azionisti.org è promosso dal prof. Gianfranco d'Atri che ne è quindi il responsabile ai sensi di legge.